7 consigli per conservare frutta e verdura

7 marzo, 2022 , , ,

Ecco alcuni consigli pratici su come conservare frutta e verdura al meglio per prolungarne la vita, riducendo gli sprechi e risparmiando.

1. Non riponete tutta la frutta e la verdura insieme

Alcuni frutti come le mele, il kiwi e il mango continuano a maturare dopo essere stati raccolti. Mentre lo fanno, rilasciano etilene, un gas che accelera la maturazione o il deterioramento di frutta e verdura vicine. È meglio conservarli separatamente in frigorifero.

2. Lavate i frutti di bosco all’ultimo minuto

Questi frutti sono ricchi di umidità, che li rende fragili. Lavarli in anticipo li rende ancora più fragili.

3. Evitate di mettere tutta la frutta e la verdura in frigorifero

Alcune di esse si ammorbidiscono in frigo e perdono il loro sapore. Lasciate dunque pomodori, avocado, meloni, angurie e banane sul ripiano della cucina, perché preferiscono stare a temperatura ambiente. Le patate e le patate dolci prediligono un luogo fresco, asciutto e buio. Le cipolle e l’aglio hanno le stesse esigenze, ma se conservate le cipolle con le patate, entrambe si deterioreranno più velocemente.

4. Togliete le foglie dai tuberi prima di metterli in frigo

Carote, sedano, ravanelli, rape e barbabietole perdono molta acqua attraverso le foglie e diventano meno croccanti. Lavate le foglie e mettetele in un sacchetto nel congelatore. Quando il sacchetto è abbastanza pieno, potrete preparare una zuppa o un brodo vegetale con il suo contenuto.

5. Tagliate le verdure all’ultimo minuto

Le verdure tendono a seccarsi quando vengono tagliate. Se dovete prepararle in anticipo, è meglio metterle in un contenitore ermetico avvolto in un panno umido.

6. Ispezionate le lattughe e le erbe aromatiche prima di conservarle in frigorifero

Qualsiasi foglia appassita dovrebbe essere rimossa, ma è meglio lavarle appena prima dell’uso per mantenerle fresche. Per altri consigli su come conservare le erbe aromatiche, potete leggere [questo articolo.

7. Usate saggiamente il ripiano della cucina e il frigorifero

Per evitare di far maturare tutta la frutta allo stesso tempo, potete lasciarne un po’ sul ripiano e tenere il resto in frigorifero.

Spero che questi consigli su come conservare frutta e verdura al meglio vi saranno utili per prolungare la vita dei vostri vegetali e… quella del vostro portafoglio.

Autori

Cinzia Cuneo
Italiana di nascita e canadese d'adozione, Cinzia ha deciso di coniugare le sue competenze professionali e la sua passione per la buona tavola sviluppando un servizio per aiutare i numerosi «aventi bisogno» a riprendere il controllo della loro alimentazione. Così è nata SOSCuisine. Ingegnere di formazione al Politecnico di Torino, Cinzia ha conseguito un Master's Degree in scienze applicate all'École Polytechnique de Montréal.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito web utilizza dei cookie per offrire la migliore esperienza utente e assicurare buone prestazioni, la comunicazione con i social network o la visualizzazione di annunci pubblicitari. Cliccando su "ACCETTO", acconsenti all'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.