Fare il pieno di vitamina C

2 marzo, 2011

La stagione degli agrumi è in pieno svolgimento. Tutti noi sappiamo che forniscono una quantità straordinaria di vitamina C. Tuttavia, visto che quest’ultima si degrada velocemente a contatto dell’aria, è preferibile spremere le arance, i pompelmi e i limoni all’ultimo minuto o, meglio ancora, mangiare questi frutti così come sono in modo da approfittare anche delle loro fibre.

Vi ricordiamo che sono i frutti e le verdure colorate e crude che contengono le maggiori quantità di vitamina C: peperoni rossi, agrumi, meloni, lamponi, fragole, broccoli, pomodori, ecc.

Sappiate che la frutta e la verdura fresca presenti nei vostri menu SOS Cuisine soddisfano ampiamente gli apporti nutrizionali raccomandati di vitamina C. Potete quindi assaporarli senza preoccupazioni!

Ecco qualcuna delle nostre ricette che utilizzano gli agrumi:

Kiwi e arance gratinate

Kiwi e arance gratinate

The following two tabs change content below.

Autori

Cinzia Cuneo

Cinzia Cuneo
Cofondatrice e presidente di Sukha Technologies Inc.
Italiana di nascita e canadese d’adozione, Cinzia ha deciso di coniugare le sue competenze professionali e la sua passione per la buona tavola sviluppando un servizio per aiutare i numerosi «aventi bisogno» a riprendere il controllo della loro alimentazione. Così è nata SOSCuisine. Ingegnere di formazione al Politecnico di Torino, Cinzia ha conseguito un Master’s Degree in scienze applicate all’École Polytechnique de Montréal.

Cinzia Cuneo

Articoli recenti diCinzia Cuneo (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *