An Error Occurred: Internal Server Error

Oops! An Error Occurred

The server returned a "500 Internal Server Error".

Something is broken. Please let us know what you were doing when this error occurred. We will fix it as soon as possible. Sorry for any inconvenience caused.

Le 4 peggiori cose da dire a una persona che soffre della sindrome dell’intestino irritabile

11 aprile, 2016 , ,

Non avendo io mai sofferto della sindrome dell’intestino irritabile, ho dovuto fare delle ricerche per questo articolo… Ho visitato dei siti web e dei gruppi di sostegno su Facebook (come il nostro) per coloro che soffrono di problemi gastrointestinali. Ho anche dato un’occhiata alle lettere che riceviamo costantemente dalle persone che seguono i nostri menu a basso contenuto di FODMAP*. Ciò che mi ha sorpreso maggiormente, è che anche i brevi commenti che facciamo di solito, senza alcuna malizia, possono avere degli effetti negativi su una persona che soffre di SII. Voglio condividere con voi le mie scoperte, e darvi qualche traccia per poter aiutare le persone a voi care che soffrono di SII. Ecco le 4 cose da non dire mai a qualcuno che soffre della sindrome dell’intestino irritabile.

 “E’ solo nella tua testa!”

upset-fache-triste

Anche se non si conoscono precisamente le cause della sindrome dell’intestino irritabile (SII), è certo che non si tratta del frutto dell’immaginazione di chi ne soffre! La SII è un disturbo multifattoriale che sembra implicare diversi apparati del corpo, tra i quali evidentemente quello digestivo, ma anche il sistema nervoso e il microbiota.

Attualmente si stanno effettuando delle ricerche su diverse ipotesi. La SII potrebbe essere spiegata con un microbiota alterato, un problema della comunicazione nell’asse intestino-cervello (gut-brain axis) o una ipersensibilità viscerale.

Sulla stessa linea di pensiero, suggerire a qualcuno di «rilassarsi» non è proprio d’aiuto… Anche se è pur vero che lo stress può esacerbare i sintomi correlati alla sindrome del colon irritabile, dirlo in questo modo può causare più stress invece che attenuarlo. Proponete piuttosto alla persona un’attività rilassante, come lo yoga o la meditazione, da fare insieme, per permettergli di controllare meglio lo stress.

*I FODMAP sono dei glucidi che fermentano nell’intestino, in parte responsabili dei sintomi nelle persone che soffrono di colon irritabile. Per maggiori informazioni, leggete quest’articolo.

Pagine: 1 2 3 4 5 Pagina successiva

The following two tabs change content below.

Autori

Jef L'Ecuyer

Jef L’Ecuyer

Registered Dietitian, RD at SOScuisine.com

Dt.P., Nutrizionista
Nutrizionista/dietista, membro dell’OPDQ e dei Dietisti del Canada, Jef propone una visione semplice, efficace e pratica riguardo la pianificazione dei pasti quotidiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

An Error Occurred: Internal Server Error

Oops! An Error Occurred

The server returned a "500 Internal Server Error".

Something is broken. Please let us know what you were doing when this error occurred. We will fix it as soon as possible. Sorry for any inconvenience caused.