Movember: Il mese dei baffi

26 ottobre, 2017 , ,

Già da qualche anno, per tutto il mese di novembre molti uomini si lasciano spuntare i baffi. Sapete per quale motivo ?

Seguono il movimento «Movember» – da “mo” che deriva da moustache (baffi in inglese) e da “november”, novembre – un movimento nato in Australia nel 2003 allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e raccogliere fondi per la ricerca delle malattie maschili come il cancro alla prostata. Dopo aver constatato che gli uomini prestano meno attenzione alla loro salute rispetto alle donne, e che delle malattie maschili si parla ancora poco, i primi trenta seguaci hanno iniziato a lasciarsi spuntare i baffi per 30 giorni.

Grazie ad internet e ai social network il movimento è diventato ben presto famoso in gran parte del mondo, promuovendo il lancio di numerose campagne in diversi paesi.

Come funziona ?

Gli uomini che desiderano aderire a Movember si iscrivono sul sito ufficiale della Fondazione, movember.com, e iniziano il mese rasandosi barba e baffi. Divenuti ufficialmente dei « Mo Bros » (dall’inglese “brother” per fratelli) devono lasciarsi spuntare i baffi e curarli per tutto il mese di novembre. Non sono autorizzati pizzetto o barba, i peli possono essere presenti solamente al di sopra del labbro superiore. Oltre a ciò i partecipanti sono incoraggiati a raccogliere fondi, soprattutto attraverso i social network.

E le donne ?

Le donne possono sostenere i partecipanti incoraggiandoli, e possono ovviamente contribuire finanziariamente al successo dell’iniziativa. In questo modo diventano delle « Mo Sista », dall’inglese “sister” che significa sorella.

Oggi si stima che circa 5 milioni di Mo Bros e Mo Sista sostengano il movimento. Da quando è nato il movimento sono stati raccolti più di 600 milioni di dollari in tutto il mondo. La Fondazione d’altronde non si limita a finanziare la ricerca medica, ma sostiene molti altri progetti, come associazioni di mutuo aiuto e campagne di sensibilizzazione sulla salute mentale. Inoltre incoraggia anche le iniziative che cercano di contrastare l’inattività fisica maschile per migliorare la salute generale.

Non bisogna mai dimenticare che una sana alimentazione è fondamentale per restare in buona salute. Per tutto quello che riguarda il mangiare bene possiamo darvi un aiuto con le nostre diete personalizzate, che tengono conto delle vostre necessità, preferenze, allergie e intolleranze. Qui potete trovare l’elenco completo.

The following two tabs change content below.

Autori

Cinzia Cuneo

Cinzia Cuneo
Cofondatrice e presidente di Sukha Technologies Inc.
Italiana di nascita e canadese d’adozione, Cinzia ha deciso di coniugare le sue competenze professionali e la sua passione per la buona tavola sviluppando un servizio per aiutare i numerosi «aventi bisogno» a riprendere il controllo della loro alimentazione. Così è nata SOSCuisine. Ingegnere di formazione al Politecnico di Torino, Cinzia ha conseguito un Master’s Degree in scienze applicate all’École Polytechnique de Montréal.

Cinzia Cuneo

Articoli recenti diCinzia Cuneo (vedi tutti)

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *