Spezie, aromi e dieta a basso contenuto di FODMAP

1 aprile, 2021 ,

Devo evitare i prodotti che contengono “aromi naturali”?

In Canada e negli Stati Uniti l’aglio e la cipolla in polvere possono essere nascosti sotto la dicitura “aromi naturali”.

Negli Stati Uniti, se l’etichetta nutrizionale dichiara che gli “aromi naturali” sono presenti in quantità inferiore al 2%, non c’è bisogno di evitare questo prodotto perché è improbabile che vi possa causare sintomi gastrointestinali. Se però questo valore non è dichiarato, allora è impossibile determinarne la quantità presente nel prodotto, e diventa quindi molto difficile capire se possa indurre o meno sintomi digestivi. In questo caso è meglio evitarli.

In Canada, se gli “aromi naturali” sono elencati alla fine della lista degli ingredienti significa che la quantità di aglio o cipolla in polvere potenzialmente presente è minima, e quindi non è necessario evitare questi alimenti. Tuttavia, se questi “aromi naturali” si trovano più in alto nella lista degli ingredienti, è impossibile conoscerne la quantità presente e il loro potenziale impatto sui sintomi digestivi. Sarebbe quindi meglio evitare questi alimenti.

In Europa, l’aglio o la cipolla possono essere elencati sotto il termine “aromi naturali” se rappresentano meno del 2% del peso totale dell’alimento. Se il loro tenore è più elevato devono essere elencati separatamente. Pertanto è piuttosto improbabile che queste ridotte quantità possano scatenare i sintomi digestivi, quindi non c’è bisogno di evitare i prodotti che contengono aromi naturali.

Devo evitare i prodotti che contengono “aromi artificiali”?

Gli aromi artificiali sono stati creati per aggiungere sapore agli alimenti lavorati. Vengono definiti artificiali perché non sono derivati da un prodotto naturale come una spezia, frutta, verdura, erba, corteccia, radice… Di conseguenza possiamo considerarli a basso contenuto di FODMAP, a prescindere dal Paese in cui ci troviamo.

Devo evitare i prodotti che contengono aglio o cipolla?

Se la lista degli ingredienti contiene la dicitura aglio, cipolla o aglio/cipolla in polvere, a prescindere se si trovi all’inizio della lista degli ingredienti o alla fine, dovreste evitare il prodotto finché seguite un’alimentazione povera di FODMAP.

Nota importante:

Se un prodotto è stato testato e certificato a basso contenuto di FODMAP per una quantità specifica definita da Monash, allora non c’è bisogno di evitarlo. Questo discorso è valido anche quando l’aglio o la cipolla sono elencati tra gli ingredienti, poiché sono certamente presenti in quantità trascurabili in rapporto alla porzione data. Questo è il caso per esempio della salsa Worcestershire, considerata a basso contenuto di FODMAP per una porzione fino a 42 g.

Fonti :

1- Fodmapeveryday. How To Decipher “Natural Flavors” & “Spices” on Food Labels for the Low FODMAP Diet. https://www.fodmapeveryday.com/how-to-decipher-natural-flavors-spices-on-food-labels-for-the-low-fodmap-diet/(consultato marzo 2021).

2- Monash FODMAP. Get the App. https://www.monashfodmap.com/ibs-central/i-have-ibs/get-the-app/  (consultato marzo 2021).

Pages: 1 2

Autori

Jennifer Morzier
Dietista-Nutrizionista membro dell’Albo professionale dei dietisti-nutrizonisti del Québec (OPDQ) , Jennifer è specializzata sia in nutrizione sportiva che in problematiche gastrointestinali, tra cui la dieta FODMAP. Jennifer propone una visione semplice, efficace e pratica riguardo la pianificazione dei pasti quotidiani.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito web utilizza dei cookie per offrire la migliore esperienza utente e assicurare buone prestazioni, la comunicazione con i social network o la visualizzazione di annunci pubblicitari. Cliccando su "ACCETTO", acconsenti all'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.