Come si pratica la meditazione?

11 agosto, 2020

Ecco alcuni consigli per introdurvi alla meditazione e per imparare le basi di quest’arte ancestrale.

Alcune tecniche di meditazione

Prima di tutto è importante sapere che esistono diverse tecniche di meditazione. Di seguito elenchiamo le 3 tecniche più conosciute.

La prima è una tecnica chiamata attenzione focalizzata, che mira ad addestrare e a focalizzare la mente sul momento presente, sviluppando al contempo la vigilanza.

La seconda tecnica si chiama meditazione di piena coscienza, e mira a sviluppare una consapevolezza più neutrale riguardo alle emozioni e ai pensieri.

La terza tecnica consiste nello sviluppare la compassione e l’altruismo, riducendo la tendenza all’egocentrismo.

La tecnica più spesso utilizzata è la tecnica di piena coscienza.

Ecco come iniziare a casa vostra la pratica della meditazione:

  1. Scegliete un luogo tranquillo dove non verrete disturbati.
  2. Meditate con la musica o praticate una meditazione guidata.
  3. Sedetevi su una sedia senza appoggiarvi allo schienale, mantenendo la schiena dritta. Poggiate completamente i piedi sul pavimento, posate le mani sulle cosce e cercate di rilassare le spalle. In alternativa potete sedervi all’indiana su un piccolo cuscino posto sul pavimento. Potete chiudere gli occhi o tenerli leggermente socchiusi.
  4. Fate 3 respiri profondi, poi respirate seguendo il vostro ritmo. Si dovrebbe evitare di addormentarsi, rimanendo rilassati e senza cercare di fermare i pensieri. Lasciate che i vostri pensieri e le vostre emozioni vadano e vengano senza giudicarli.
  5. Focalizzatevi sulla vostra respirazione, concentrandovi sull’aria che entra ed esce dalle narici o sul movimento dell’addome che si dilata quando inalate e si contrae quando espirate.

Per quanto tempo bisogna meditare?

È dimostrato che 10 minuti al giorno di meditazione apportano molti benefici, sia fisici che psicologici. Si può iniziare con 5 minuti e aumentare gradualmente fino ad arrivare a 10 minuti. L’importante è mantenere la regolarità e la qualità della vostra presenza durante ogni sessione.

Dove si può praticare la meditazione?

È possibile praticare la meditazione non appena si dispone di almeno 5 minuti di tempo libero, che sia al lavoro, in autobus o a casa. Si può meditare in qualsiasi momento, anche mentre si corre. Basta concentrarsi sul proprio respiro, restando nel momento presente.

La coerenza cardiaca è stata dimostrata anche in psicologia. In Francia questa pratica è stata proposta dal Dr. David Servan-Schreiber. La coerenza cardiaca è “un particolare stato di variabilità della frequenza cardiaca, indotta anche dalla respirazione. Lo stato di coerenza cardiaca ha interessanti conseguenze fisiologiche e psicologiche per il miglioramento dell’equilibrio emotivo, neurologico, ormonale e psicologico. La pratica regolare della coerenza cardiaca permette di indurre un migliore stato di adattamento allo stress e all’aggressività. »

La pratica consiste nel ritagliarsi un po’ di tempo, 3 volte al giorno, per respirare con calma 6 volte al minuto (inspirazione/espirazione) per 5 minuti. Un modo efficace per ricordare la tecnica è pensare al numero 365. Durante la respirazione, regolate il ritmo in modo che l’inspirazione e l’espirazione durino 5 secondi ciascuna. Sedetevi in una posizione comoda, con gli occhi chiusi e la schiena dritta, e respirate con calma, concentrandovi sul movimento dell’addome.

Praticando questa tecnica con regolarità si possono ottenere diversi benefici, tra cui una migliore qualità del sonno, una maggiore efficienza del sistema immunitario e un miglioramento dell’equilibrio emotivo.

The following two tabs change content below.

Autori

Federation des kinesiologues du Quebec

La chinesiologia è la scienza che studia il movimento del corpo umano in tutte le sue forme. Il chinesiologo applica le sue conoscenze per raggiungere gli obiettivi dei suoi pazienti/atleti riguardo la postura, il dimagrimento, la rieducazione del movimento, il potenziamento della struttura muscolare, ect. I chinesiologi membri della FKQ scrivono articoli su riabilitazione, prevenzione e attività fisica.

Federation des kinesiologues du Quebec

Articoli recenti diFederation des kinesiologues du Quebec (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.