Reintroduzione dei FODMAP : perché farla ?

14 marzo, 2016 , , ,

Avete eliminato i FODMAP dalla vostra alimentazione e vi sentite molto meglio? Avete letto che è importante reintrodurli, ma vi state chiedendo “perché reintrodurli visto che i miei sintomi sono diminuiti?”

Sono diversi i motivi per cui è importante reintrodurre i FODMAP. Prima di tutto, eliminando i FODMAP dalla propria alimentazione, si sottraggono numerosi alimenti. Aumentano perciò i rischi di carenze, soprattutto se avete poche nozioni sulla nutrizione e se seguite già per conto vostro un’alimentazione povera di FODMAP. Il rischio di carenze nutritive diminuisce se seguite i menu a basso contenuto di FODMAP di SOSCuisine, che sono vari e ben equilibrati.

Inoltre, gli alimenti che contengono dei FODMAP (principalmente quelli che contengono dei fruttani e dei galatto-oligosaccaridi) contengono anche dei prebiotici. I prebiotici sono delle fibre che non vengono digerite facilmente dal sistema digestivo, e giungono fino al colon dove concorrono a nutrire i batteri benefici. Secondo gli ultimi studi, a lungo termine l’eliminazione dei FODMAP potrebbe avere delle conseguenze negative sulla vostra flora intestinale proprio a causa della rimozione di questi prebiotici.

Con la reintroduzione e i test di assunzione di FODMAP, potrete identificare i FODMAP che sono per VOI causa di problemi. In effetti, la maggior parte delle persone che soffrono di sindrome dell’intestino irritabile può tollerare alcuni gruppi di FODMAP e non altri. Individuando quelli che vi causano problemi, potrete in seguito reintrodurre tutti gli altri. In tal modo, sarete sulla buona strada per avere delle migliori abitudini alimentari, che consistono nell’avere un’alimentazione varia, evitando le restrizioni inutili e mantenendo un buon controllo sui vostri sintomi.

Pagine: 1 2 3 4 Pagina successiva

The following two tabs change content below.

Autori

Jef L'Ecuyer

Jef L’Ecuyer

Registered Dietitian, RD at SOScuisine.com

Dt.P., Nutrizionista
Nutrizionista/dietista, membro dell’OPDQ e dei Dietisti del Canada, Jef propone una visione semplice, efficace e pratica riguardo la pianificazione dei pasti quotidiani.

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *