Sportivi e atleti : Come ottimizzare il vostro sistema immunitario ?

7 gennaio, 2018 , , ,

Un allenamento di volume e intensità elevate può indebolire il sistema immunitario. Per avere un sistema immunitario in salute occorre distribuire l’allenamento in modo ottimale, dormire a sufficienza, adottare un’alimentazione varia ed equilibrata che fornisca un apporto sufficiente di calorie e macronutrienti. Se nonostante questo doveste ammalarvi continuamente significa che il vostro sistema immunitario è indebolito. Ecco qualche aspetto da considerare per scongiurare questi problemi !

Menu sana e equilibrata

Ripartizione dell’allenamento

Un allenamento lungo e intenso ha l’effetto di indebolire il sistema immunitario, mentre un allenamento breve e a lieve intensità provoca l’effetto contrario e permette di rinforzare il sistema immunitario. Perciò alternare alle giornate di allenamento intenso delle giornate d’allenamento di recupero a bassa intensità (jogging lento, camminata, yoga, pilates, ecc.) permetterà di conservare un sistema immunitario più attivo. Inoltre questa ripartizione favorisce il recupero e ha un effetto benefico sulle performance sportive.

Glucidi

Ebbene sì, parliamo ancora dei famosi glucidi ! È ampiamente dimostrato che un apporto insufficiente di glucidi prima, durante o dopo un allenamento intenso e/o prolungato contribuisce ad indebolire il sistema immunitario. Ecco quindi un’ulteriore ragione per assumere glucidi nel corso degli allenamenti. Perciò se vi capita spesso di ammalarvi vi consiglio di non allenarvi a digiuno, ma di bere durante gli allenamenti più lunghi e intensi una bevanda per sportivi contenente dei glucidi, e di mangiare uno spuntino o un pasto ricco di glucidi dopo gli allenamenti.

Proteine

Un apporto adeguato di proteine dopo l’allenamento favorisce il recupero muscolare, il corretto funzionamento del sistema immunitario e contribuisce a ridurre l’incidenza di infezioni.

Pagine: 1 2 Pagina successiva

The following two tabs change content below.

Autori

Kathryn Adel

Kathryn Adel

Kathryn è titolare di una laurea in kinesiologia e una in alimentazione, e di un master in alimentazione sportiva. È membro dell’OPDQ e dell’Academy of Nutrition and Dietetics. Atleta di mezzofondo, ha corso per la squadra olimpica di Montréal e il Rouge et Or. Kathryn è specializzata in alimentazione sportiva, perdita di peso, diabete, salute cardiovascolare e gastrointestinale.

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *