Bacche di Goji, i frutti del sorriso

4 settembre, 2018 , ,

Nel corso degli ultimi anni le bacche di goji sono diventate sempre più popolari tra i consumatori occidentali, che hanno imparato a conoscerle come l’ennesimo “superalimento” giunto sul mercato. Nonostante questa efficace campagna di marketing, ad oggi nessun esame clinico affidabile ha confermato i presunti benefici delle bacche sulla nostra salute, anche se è stato comprovato che sono effettivamente ricche di antiossidanti. Eppure le bacche di goji sono utilizzate da moltissimo tempo nella medicina tradizionale cinese, grazie alle loro virtù anti-invecchiamento e al loro potere curativo.

Il goji è un piccolo frutto prodotto dal lyciet commun, originario del Tibet, dove è anche conosciuto col nome di “Bacca del sorriso”. La sua forma è simile ad una ciliegia allungata, e ha un sapore leggermente dolce. Goji in realtà è il nome commerciale attribuito alla bacca nel 1973 da un botanico canadese che cercava di riprodurre la pronuncia del nome cinese gǒu qǐ. Nei negozi di prodotti naturali e nelle boutique online specializzate il goji è venduto sotto forma di succhi, di bacche essiccate o in polvere. La Cina ne è di gran lunga il maggior produttore, ma alcuni agricoltori hanno iniziato a coltivarla negli Stati Uniti, in Canada e in Francia.

Se volete provare le bacche di goji, vi consiglio di sceglierle sotto forma di bacche essiccate, che potrete aggiungere ai vostri cereali, oppure degustare nello yogurt, in una macedonia di frutta o in un’insalata di verdure crude. Tuttavia è bene ricordare che nessun alimento possiede di per sé qualità miracolose. Ad ogni modo possiamo già contare su una grande varietà di frutti di bosco: molti di essi hanno un elevato tenore di antiossidanti e le loro proprietà benefiche sono state dimostrate clinicamente. Ricordiamo ad esempio i mirtilli, i cranberry, le fragole e i lamponi.

Insalata di avocado e salmone su misticanza

Insalata di avocado e salmone su misticanza

Insalata di avocado e salmone su misticanza

Vedere la ricetta >>

Smoothie alle fragole

Smoothie alle fragole

Smoothie alle fragole

Vedere la ricetta >>

The following two tabs change content below.

Autori

Cinzia Cuneo

Cinzia Cuneo
Cofondatrice e presidente di Sukha Technologies Inc.
Italiana di nascita e canadese d’adozione, Cinzia ha deciso di coniugare le sue competenze professionali e la sua passione per la buona tavola sviluppando un servizio per aiutare i numerosi «aventi bisogno» a riprendere il controllo della loro alimentazione. Così è nata SOSCuisine. Ingegnere di formazione al Politecnico di Torino, Cinzia ha conseguito un Master’s Degree in scienze applicate all’École Polytechnique de Montréal.

Cinzia Cuneo

Articoli recenti diCinzia Cuneo (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *