La soia: povera o ricca di FODMAP?

16 settembre, 2016 ,

Il tofu

Esistono numerosi tipi di tofu, ciascuno con un diverso tenore di FODMAP. Il tofu regolare è povero di FODMAP, invece quello setoso è ricco di FODMAP.

Per capire perché varia il tenore di FODMAP nei due tipi di tofu, è sufficiente capire il loro processo di lavorazione. In effetti, che si tratti di tofu setoso o regolare, la prima trasformazione è la stessa: si fa coagulare del latte di soia. Se si desidera produrre del tofu setoso, ci si ferma a questo stadio. Se invece si desidera avere del tofu regolare, occorre pressare la miscela per eliminare la maggior parte dell’acqua che contiene. E’ questa spremitura dell’acqua che rende il tofu regolare povero di FODMAP. In effetti, i FODMAP contenuti nella bevanda di soia originale sono dispersi nell’acqua e perciò assenti (o presenti in piccole quantità) nel prodotto finito. Il tofu regolare può essere di 2 tipi a seconda della consistenza: compatto o tenero.

Ecco alcune ricette a basso contenuto di FODMAP che utilizzano il tofu regolare (compatto o tenero):

Proteine della soia

Le proteine testurizzate o isolate della soia sono proteine che vengono ricavate dalla farina di soia, da cui viene estratto l’olio e sono poi disidratate ad alta temperatura. A seconda del grado di raffinazione si hanno proteine della soia concentrate (testurizzate) o proteine isolate. Si usano come sostituti della carne. In tutti i casi hanno un alto contenuto di FODMAP e perciò sono da evitare quando si segue una dieta FODMAP.

Gli integratori di proteine di soia

smoothie-milkshake-protein-shake

Riguardo agli integratori di proteine di soia, non sono in grado di dirvi se siano poveri o ricchi di FODMAP. In effetti, ci sono talmente tante marche diverse, ognuna contenente ingredienti diversi, che è difficile conoscerne il tenore di FODMAP. Per aiutarvi a scegliere il vostro integratore di proteine di soia, vi do un consiglio: guardate la tabella dei valori nutrizionali. Se l’integratore non contiene fibre, ci sono delle buone probabilità che sia a basso contenuto di FODMAP.

Ecco quindi un riassunto del tenore di FODMAP nella maggior parte dei prodotti freschi a partire dai fagioli di soia. Se avete delle domande riguardo ad altri prodotti della soia, non esitate a farcelo sapere nei commenti.


Fonti

Pagine: 1 2

The following two tabs change content below.

Autori

Jef L'Ecuyer

Jef L’Ecuyer

Registered Dietitian, RD at SOScuisine.com

Dt.P., Nutrizionista
Nutrizionista/dietista, membro dell’OPDQ e dei Dietisti del Canada, Jef propone una visione semplice, efficace e pratica riguardo la pianificazione dei pasti quotidiani.

16 Responses to “La soia: povera o ricca di FODMAP?”

dicembre 27, 2019at10:03 am, Ba said:

Ciao. Per la sola texturizada?

Cinzia Cuneo

gennaio 23, 2020at9:09 am, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno Ba,
è da evitare perchè il contenuto di FODMAP è elevato.

aprile 27, 2020at6:47 pm, Elisa said:

Buonasera,
salsa di soia e spaghetti di soia sono ricchi di FODMAP?
Non sono sicura di aver ben compreso: il latte di soia ha un basso contenuto di FODMAP se è fatto dalle proteine e non dai semi, giusto?
Grazie.

Cinzia Cuneo

aprile 28, 2020at9:16 am, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno Elisa,
Ha capito bene riguardo il latte di soia. La salsa di soia è un prodotto fermentato e quindi a basso contenuto di FODMAP. Non ci si può pronunciare sugli spaghetti di soia perchè sotto questo nome si trovano prodotti molto diversi. Durante il periodo di eliminazione è più prudente evitarli.

giugno 08, 2020at11:58 am, elena said:

> la salsa di soia si trova prodotta con soia e grano. come la consideriamo quindi nella dieta fodmap? s

Cinzia Cuneo

giugno 08, 2020at3:57 pm, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno Elena, la salsa di soia è povera di FODMAP. Non ci si preoccupa delle tracce di grano presente.

maggio 08, 2020at3:09 am, Elisa said:

Ciao! grazie per il tuo articolo illuminante. Nulla osta quindi per tempeh e tofu.
Faccio uso di proteine della soia cosiddette “isolate”. Come le consideriamo?

Cinzia Cuneo

maggio 10, 2020at4:40 pm, Cinzia Cuneo said:

Le proteine di soia sono richhe di FODMAP. Quindi non vanno bene se si ha l’intestino irritabile.

luglio 20, 2020at8:01 am, Ingrid Beacco said:

Buongiorno,
E la soia nera o i fagioli neri sono ricchi di Fodmap?
Grazie mille!

Cinzia Cuneo

luglio 20, 2020at9:11 am, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno,
I fagioli di soia nera e i fagioli neri sono tutti ricchi di FODMAP.

novembre 17, 2020at8:12 am, Alessia Fenili said:

Salve! Per quanto riguarda la ‘lecitina di soia’ invece? È ad alto o basso contenuto di FODMAP?

Cinzia Cuneo

novembre 17, 2020at12:17 pm, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno Alessia,
Anche se la lecitina di soia non è stata ancora testata da Monash, si può ragionevolmente pensare che sia a basso contenuto di FODMAP, poichè è costituita quasi completamente da olii/grassi, mentre i FODMAP si trovano nei glucidi.

maggio 04, 2021at4:15 am, Gaia said:

Buongiorno,
posso sapere nello specifico se gli yogurt vegetali Alpro alla mandorla e cocco sono ad alto contenuto FODMAP?

Alimenti che qui non centra, ma il tartufo si può tranquillamente mangiare?
Grazie mille

Cinzia Cuneo

giugno 07, 2021at8:49 am, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno Gaia,
Nella lista degli ingredienti di entrambi, il primo è una “preparazione di soia”. Perciò è poco probabile che questi yogurt siano a basso contenuto di FODMAP.

agosto 02, 2021at3:38 am, Alessandra San Martino said:

Buongiorno, i fiocchi di soia contengono fodmap? Grazie

Cinzia Cuneo

agosto 02, 2021at9:31 am, Cinzia Cuneo said:

Buongiorno Alessandra,
Che siano fatti a partire dai fagioli o dalla farina di soia, i fiocchi di soia hanno sempre un alto contenuto di FODMAP. Tra l’altro alcuni contengono pure farina di frumento e pertanto sono da evitare durante la fase di eliminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza dei cookie per offrire la migliore esperienza utente e assicurare buone prestazioni, la comunicazione con i social network o la visualizzazione di annunci pubblicitari. Cliccando su "ACCETTO", acconsenti all'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.