Diete salute intelligenti

Basate su dati comprovati.
Efficaci per la prevenzione primaria, secondaria e terziaria.

Sapere cosa mangiare giorno dopo giorno può presto diventare un vero rompicapo per i tuoi pazienti, o anche per i tuoi dipendenti. Tutto è più semplice con delle diete salute adeguate e facili da preparare

Diete disponibili

Basati sull’alimentazione mediterranea

  • Vari, equilibrati e rinnovati ogni settimana
  • Privilegianti i prodotti freschi locali e di stagione
  • Verificati dalla nostra equipe di nutrizionisti

Totalmente personalizzati

E in più…

  • Lista della spesa con le quantità esatte, per non dimenticare nulla ed evitare gli sprechi
  • Guida alla preparazione per guadagnare tempo in cucina

Descrizione

Queste diete “Equilibrio” sono ideate per la prevenzione primaria e secondaria delle malattie croniche. Facilitano l’adozione di sane abitudini alimentari per le persone che non presentano particolari esigenze o problemi. Sono basate sull’alimentazione mediterranea.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“The PREDIMED study results demonstrate that a high-unsaturated fat and antioxidant-rich menury pattern such as the Mediterranean Diet is a useful tool in the prevention of Cardiovascular Disease [and other chronic diseases].”American Society for Nutrition 2014.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Équilibre” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Dietitians of Canada. Weight Management, agosto 2011
  2. American Dietetic Association (USA). Position of the American Dietetic Association: Weight Management, 2009
  3. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Vegetariana” sono ideate per permettere a chiunque di seguire un’alimentazione vegetariana senza rischi di carenze nutrizionali. Si basano sull’alimentazione mediterranea e sono adattate per escludere tutte le carni animali (carne, pesce e frutti di mare), permettendo il consumo di latticini e uova.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Vegetariani” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Dietitians of Canada. Eating Guidelines for Lacto-Ovo Vegetarians, settembre 2010
  2. Vegetarian Resource Group (USA), Vegetarianism in a Nutshell, aprile 2013
  3. Mayo Clinic (USA). Vegetarian diet: How to get the best nutrition, luglio 2012
  4. Vegetarian Society (UK), Going Veggie, 2011
  5. Academy of Nutrition and Dietetics (American Dietetic Association) (USA) : Vegetarian Diets, luglio 2009
  6. INPES, Guide alimentaire pour tous, Je suis végétarien, p.94 (francese)
  7. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Pesco-vegetariana” sono ideate per permettere alle persone interessate, di avvicinarsi al vegetarianismo senza rischi di carenze nutrizionali. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per escludere tutte le carni e il pollame, permettendo il consumo di pesce, frutti di mare, uova e latticini.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Pesco-vegetariani” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Dietitians of Canada. Eating Guidelines for Lacto-Ovo Vegetarians, settembre 2010
  2. Vegetarian Resource Group (USA), Vegetarianism in a Nutshell, aprile 2013
  3. Mayo Clinic (USA). Vegetarian diet: How to get the best nutrition, luglio 2012
  4. Vegetarian Society (UK), Going Veggie, 2011
  5. Academy of Nutrition and Dietetics (American Dietetic Association) (USA) : Vegetarian Diets, luglio 2009
  6. INPES, Guide alimentaire pour tous, Je suis végétarien, p.94 (francese)
  7. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Semi-vegetariane” sono ideate per permettere alle persone interessate di familiarizzare col vegetarianismo. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per escludere tutte le carni rosse. La carne bianca non viene esclusa, ma è presente in quantità limitate. Nemmeno il pesce, i frutti di mare, le uova e i latticini sono stati esclusi. Numerosi pasti vegetariani sono proposti ogni settimana.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Semi-vegetariani” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Dietitians of Canada. Eating Guidelines for Lacto-Ovo Vegetarians, settembre 2010
  2. Vegetarian Resource Group (USA), Vegetarianism in a Nutshell, aprile 2013
  3. Mayo Clinic (USA). Vegetarian diet: How to get the best nutrition, luglio 2012
  4. Vegetarian Society (UK), Going Veggie, 2011
  5. Academy of Nutrition and Dietetics (American Dietetic Association) (USA) : Vegetarian Diets, luglio 2009
  6. INPES, Guide alimentaire pour tous, Je suis végétarien, p.94 (francese)
  7. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Dimagrire” sono ideate per permettere una perdita di peso graduale, sicura e duratura, con l’adozione di sane abitudini alimentari e l’addestramento al controllo della quantità delle porzioni. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e sono adattate per contenere proteine e fibre a sufficienza per saziare, controllando al contempo l’apporto calorico quotidiano. Sono disponibili in diversi livelli calorici.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Meta-analyses of RCTs found that Mediterranean diets with energy restrictions are either as effective or more effective in achieving weight loss than other menury interventions (low carbohydrate and low fat diets with or without energy restrictions) among overweight or obese adults when followed for at least six months. Thus, the Mediterranean diet can be considered by overweight or obese individuals interested in weight loss, if the eating plan is compatible with their health status, menury preference and budget.”PEN Nutrition, 2015GRADE of Evidence B

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “dimagrire” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Dietitians of Canada. Weight Management, agosto 2011
  2. American Dietetic Association (USA). Position of the American Dietetic Association: Weight Management, 2009
  3. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Gravidanza” sono ideate per rispondere al fabbisogno alimentare delle donne incinte, durante i tre trimestri, includendo un livello calorico progressivo. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per escludere o limitare tutti gli alimenti sconsigliati e includere gli alimenti specificamente raccomandati. Sono anche strutturate per prevenire e aiutare a gestire il diabete di gravidanza.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Gravidanza” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. The Sensible Guide to a Healthy Pregnancy , PUBLIC HEALTH AGENCY OF CANADA, settembre 2008.
  2. Prenatal Nutrition Guidelines for Health Professionals – Background on Canada’s Food Guide , HEALTH CANADA, gennaio 2010.
  3. Nutrients of Special Concern for a Healthy Pregnancy: Folate, HEALTH CANADA, aprile 2008.
  4. Canadian Gestational Weight Gain Recommendations, HEALTH CANADA, gennaio 2010.
  5. Weight Gain During Pregnancy: Reexamining the Guidelines, INSTITUTE OF MEDICINE, maggio 2009.
  6. U.S. Department of Health and Human Services / Office on Women’s Health

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Allattamento” sono ideate per un’alimentazione ottimale durante l’allattamento, sia per la madre che per il suo bebè. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per escludere o limitare tutti gli alimenti sconsigliati e includere tutti gli alimenti specificamente raccomandati.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “allattamento” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Health Canada, Eating Well with Canada’s Food Guide, Guidelines specific to Breastfeeding Female , 2007
  2. Institut national de santé publique – Québec, From Tiny Tot to Toddler: a practical guide for parents from pregnancy to age two , marzo 2011
  3. United States Department of Agriculture (USDA), Daily Food Plans for Pregnancy & Breastfeeding, febbraio 2011
  4. EXTENSO (francese), Quoi manger quand on allaite?, gennaio 2010
  5. NaitreEtGrandir.com (francese), L’alimentation pendant l’allaitement , marzo 2011

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Menopausa” sono ideate per aiutare ad attenuare i sintomi e a ridurre i rischi d’osteoporosi e delle malattie cardiovascolari. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate secondo le raccomandazioni specifiche applicabili. Inoltre, sono disponibili in diversi livelli calorici, per facilitare il controllo del peso.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“To maintain good heart health, all [menopausal] women should be advised to adopt the menury and lifestyle strategies recommended for the general population.”PEN Nutrition, 2009GRADE of Evidence B

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Menopausa” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Osteoporosis Canada, Nutrition, 2011
  2. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, 2011

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Senza glutine” sono ideate per permettere alle persone con una diagnosi di malattia celiaca o sofferenti di sensibilità al glutine non-celiaca, di seguire in tutta sicurezza un’alimentazione senza glutine sana ed equilibrata, senza rischi di carenze nutrizionali. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per escludere tutti gli alimenti e i prodotti contenenti glutine.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Lifelong gluten-free diet (GFD) is the only effective treatment to alleviate the symptoms, normalize antibodies and the intestinal mucosa in patients with CD.”New England Journal of Medecine, 2007

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Ssenza glutine” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Canadian Gastrointestinal Society, Celiac Disease, maggio 2012
  2. Canadian Celiac Association, The GF Diet, dicembre 2012
  3. Canadian Digestive Health Foundation (CDHF), Celiac Disease, novembre 2012
  4. World Gastroenterology Organisation (WGO), Global Guidelines: Celiac disease, aprile 2012, p.17-20
  5. Mayo Clinic, Gluten-free diet: What’s allowed, what’s not, dicembre 2011
  6. Ordre professionnel des diététistes du Québec (OPDQ), La maladie cœliaque, Manuel de nutrition clinique, 2009 (francese)
  7. Extenso, Department of Nutrition, University of Montreal, L’intolérance au gluten, novembre 2012 (francese)
  8. Fondation québécoise de la maladie coeliaque, Livret des ingrédients permis et à éviter, 2010 (francese)
  9. Association Française des Intolérants Au Gluten (AFDIAG), Produits généraux autorisés/interdits dans un régime sans gluten, novembre 2012 (francese)
  10. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “A basso contenuto di FODMAP” sono ideate per permettere alle persone con una diagnosi di sindrome del colon irritabile, di identificare quali carboidrati fermentanti sono responsabili dei loro sintomi (gonfiori, gas intestinali, diarrea o stitichezza, ecc.), e a quali dosi, attraverso un protocollo strutturato e approvato. Ciò avviene su un periodo di qualche mese. Le diete sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per limitare i diversi FODMAP al di sotto delle soglie tollerabili.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Data from several short-term controlled clinical trials suggests that a low FODMAP diet can reduce gastrointestinal symptoms (i.e. abdominal pain, bloating, excessive flatus), compared to no menury intervention in up to 75% of individuals with IBS.”PEN Nutrition, 2015GRADE of Evidence B

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “a basso contenuto di FODMAP” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Chey, W. D., Kurlander, J., & Eswaran, S. (2015). Irritable Bowel Syndrome – A Clinical Review. Journal of the American Medical Association, 313(9), 949.
  2. Gibson, P. R. and Shepherd, S. J. (2010), Evidence-based dietary management of functional gastrointestinal symptoms: The FODMAP approach. Journal of Gastroenterology and Hepatology, 25: 252–258.
  3. Monash University. (2015). The Monash University Low FODMAP Diet.
  4. Shepherd, S. & Gibson, P. (2013). The Complete Low-FODMAP Diet. Australia : The Experiment.
  5. PEN Nutrition, Gastrointestinal System-Irritable Bowel Syndrome: Key Practice Points, marzo 2015
  6. Santé Canada, Bien manger avec le Guide alimentaire canadien, marzo 2015 

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Questo insieme di diete “Diverticolite e diverticolosi” aiuta, da una parte, a prevenire l’infiammazione e la diverticolite nelle persone che soffrono di diverticolosi e, dall’altra, a favorire il trattamento della diverticolite. Il protocollo strutturato e sperimentato permette ai pazienti di beneficiare dell’alimentazione adattata alla propria situazione personale. Ad esempio, in seguito ad un’ospedalizzazione con dieta liquida, il paziente seguirà il menu limitato in fibre per tre settimane, e continuerà con i menu di transizione, che permettono di aumentare progressivamente le fibre alimentari durante tre settimane. Dopo di che seguirà i menu di mantenimento ricchi di fibre, che minimizzano i rischi di recidive. Tutti queste diete sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per dosare gli apporti quotidiani di fibre alimentari come spiegato qui.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Data from a large prospective cohort study suggests a benefit of a high fibre diet (particularly cellulose fibre) on decreasing the risk of developing diverticular disease. […] A diet that meets the adequate intake (AI) for fibre, with particular emphasis on vegetable and fruit sources may be beneficial in preventing diverticula from forming and does not produce adverse effects on existing symptoms of diverticular disease.”PEN Nutrition, 2009GRADE of Evidence C.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Diverticolite e diverticolosi” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Canadian Society of Intestinal Research, Diverticular Disease, agosto 2011
  2. Canadian Digestive Health Foundation, Diverticular Disease, settembre, 2011
  3. Dieticians of Canada and HealthLink BC, Eating Guidelines for Diverticular Disease, ottobre 2009
  4. UCSF Nutrition Counseling Center (USA), Diverticular Disease and Diet , febbraio 2011
  5. Mayo Clinic (USA), Diverticulitis diet, luglio 2009
  6. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide , gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre menu per il reflusso gastrico sono ideate per permettere il sollievo dai disagi associati al reflusso gastroesofageo. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per escludere o limitare, a seconda dei casi, gli alimenti irritanti e che favoriscono l’acidità. Proposte anche in versione ipocalorica per favorire la perdita di peso qualora fosse necessario.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Many guidelines for the treatment of mild gastroesophageal reflux disease (GERD) recommend an initial trial of lifestyle modification combined with over-the-counter medications, […]. Although there are limited studies done in individuals with GERD to demonstrate the effectiveness of lifestyle recommendations on GERD symptoms, these strategies may have additional health benefits in addition to any improvement in GERD.”PEN Nutrition, 2008GRADE of Evidence C

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Reflusso gastrico” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Canadian Digestive Health Foundation. GERD
  2. International Foundation for Functional Gastrointestinal Disorders. Treatment of GERD
  3. National Digestive Diseases Information Clearinghouse (USA). Heartburn, Gastroesophageal Reflux (GER), and Gastroesophageal Reflux Disease (GERD)
  4. Mayo Clinic (USA). Heartburn: Lifestyle and home remedies
  5. Société Nationale Française de Gastroentérologie. Oesophage: Reflux gastro-oesophagien, (francese)
  6. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “MII” sono ideate per prolungare i periodi di remissione con un’alimentazione equilibrata e varia. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per proporre dei pasti più contenuti e degli spuntini per facilitare la digestione e diminuire i disagi. Incoraggiano la diversificazione dell’alimentazione (varietà), e rispondono al contempo alle necessità del paziente.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “MII” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. PEN Nutrition, Gastrointestinal System – Inflammatory Bowel Disease: Key Practice Points, settembre 2015
  2. Crohn’s and Colitis Foundation of Canada, Food for Thought, settembre 2015
  3. Health Canada, Eating Well with Canada’s Food Guide, settembre 2015

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete contro la stitichezza sono ideate per favorire il transito intestinale e alleviare la stitichezza. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per aumentare progressivamente l’apporto di fibre, al fine di diminuire i disagi.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu contro la stitichezza rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Canadian Society of Intestinal Research, Constipation and Diet, agosto 2012
  2. Canadian Digestive Health Foundation, Living with Constipation, agosto 2012
  3. American Dietetic Association (USA), Nutrition Therapy for Constipation, agosto 2012
  4. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Diabete” sono ideate per aiutare a controllare la glicemia, la pressione arteriosa e il tasso lipidico nel sangue e per mantenere il peso forma. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per garantire una ripartizione uniforme dei carboidrati tra i pasti della giornata. Inoltre, sono povere di grassi saturi e zuccheri aggiunti. Disponibili in diversi livelli calorici.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Individuals who have pre-diabetes or diabetes should receive individualized nutrition therapy; […] Clinical trials/outcome studies have reported decreases in HbA1c (A1C) of […] and 1–2% in type 2 diabetes. […] Meta-analysis and expert committees also support a role for lifestyle modification in treating hypertension.”Diabetes Care, 2008.

“Adults and adolescents with diabetes who use a web-based care management tool, in addition to standard care, may exhibit significantly better glucose control compared to individuals participating in standard self-management diabetes education.PEN Nutrition, 2016GRADE of Evidence B

“Adults and older adolescents with diabetes who use a web-based care management tool, in addition to standard care, display better health-related quality of life characteristics compared to individuals only participating in standard self-management diabetes education.”PEN Nutrition, 2013GRADE of Evidence C

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Diabete” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Canadian Diabetes Association (CDA), 2008 Clinical Practice Guidelines for the Prevention and Management of Diabetes in Canada, 2008
  2. American Diabetes Association (USA), What Can I Eat, agosto 2011
  3. Diabetes Quebec, Eating well, agosto 2011
  4. Diabetes Quebec and Santé et Services sociaux Québec, Meal Planning for People with Diabetes , (francese) 2011
  5. Società Svizzera di Nutrizione (SSN), Le traitement du diabète de type 2 , 2008
  6. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide , gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Prediabete” sono ideate per aiutare a controllare la glicemia e raggiungere e mantenere il peso forma. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per garantire una ripartizione uniforme dei carboidrati tra i pasti della giornata. Inoltre, sono povere di grassi saturi e zuccheri aggiunti. Disponibili in diversi livelli calorici. Sono molto simili alle diete “Diabete”, ma hanno una più grande tolleranza sugli obiettivi nutrizionali.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“In patients with prediabetes, the rate of progression to diabetes within 3 years can be decreased by approximately 58% with lifestyle modifications. These include weight loss through exercise (30 minutes or more of moderate physical activity on most, preferably all, days of the week) and menury modifications.”American Academy of Family Physicians Journal, 2015

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Prediabete” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. American Diabetes Association (USA). Prediabetes FAQs, ottobre, 2011
  2. Diabetes Quebec. Prediabetes, dicembre 2009
  3. Nutrium, Clinique de nutrition de l’Université de Montréal (Canada). Intolérance au glucose: Comment adopter un bon régime de vie?, ottobre 2011
  4. Extenso (Canada). Diabétique sans le savoir?, agosto 2009 (francese)
  5. International Diabetes Federation. Fact sheet: Impaired Glucose Tolerance (IGT), ottobre 2011
  6. Health Canada. Eating Well with Canada’s Food Guide , gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “contro l’ipoglicemia” sono ideate per aiutare a controllare la glicemia nelle persone che soffrono di ipoglicemia reattiva (postprandiale). Sono basate sull’alimentazione mediterranea e sono costituite da 3 pasti e 3 spuntini al giorno, per un controllo ottimale della glicemia.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Limited menury intervention trials have been conducted in individuals with reactive hypoglycemia. [The] interventions [that slow glucose absorption and reduced insulin response] consist of:

  • consuming frequent small meals
  • limiting or avoiding high glycemic index (GI) foods
  • including soluble fibres
  • limiting mixed alcoholic beverages”

PEN Nutrition, 2015GRADE of Evidence C

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “cntro l’ipoglicemia” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Mayo clinic (USA). Reactive hypoglycemia: What can I do? , ottobre 2010
  2. Hypoglycemia Support Foundation (USA). The Do’s and Don’ts of Hypoglycemia – An Everyday Guide to Low Blood Sugar, agosto 2011
  3. Association des Hypoglycémiques du Québec. Les solutions, agosto 2011 (in French)
  4. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Colesterolo ipertensione” sono ideate per aiutare a ridurre il rischio di sviluppare delle malattie cardiovascolari. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e soddisfano anche i criteri della dieta DASH.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“Une alimentation de type méditerranén peut réduire le risque de maladies cardiovasculaires de 30%, en favorisant la réduction de la pression artérielle et du mauvais cholestérol, et le contrôle du poids et de la glycémie.” – Étude PREDIMED

“Analyses of intermediate markers of cardiovascular risk demonstrated beneficial effects of the Mediterranean Diets (MeDiet) on blood pressure, lipid profiles, lipoprotein particles, inflammation, oxidative stress, and carotid atherosclerosis, as well as on the expression of proatherogenic genes involved in vascular events and thrombosis. […] The PREDIMED study results demonstrate that a high-unsaturated fat and antioxidant-rich menury pattern such as the MeDiet is a useful tool in the prevention of CVD.”American Society for Nutrition 2014.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Colesterolo/Ipertensione” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Heart & Stroke Foundation (Canada). Healthy Eating
  2. Hypertension Canada. Recommendations 2011
  3. American Heart Association. Nutrition center
  4. U.S. Department of Health and Human Services. Your Guide to Lowering Your Blood Pressure With DASH , National Institutes of Health, National Heart, Lung, and Blood Institute
  5. Extenso (Canada). L’hypertension et la diète DASH, (francese)
  6. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Artrite” sono ideate per aiutare a ridurre il dolore e l’infiammazione e a rinforzare il sistema immunitario con una sana alimentazione. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per rispondere ai bisogni specifici di vitamine e minerali.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“A Mediterranean diet may improve some symptoms in individuals with rheumatoid arthritis (RA); […] The Mediterranean diet may have beneficial effects on cardiovascular risk factors, which are prevalent in individuals with RA. Individuals with RA could therefore be encouraged to follow a Mediterranean menury pattern.”PEN Nutrition, 2012GRADE of Evidence C

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Artrite” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. The Arthritis Society (Canada), Nutrition & Arthritis , settembre 2008
  2. Arthritis Foundation (USA), High Cooking Temperature and Inflammation , Arthritistoday.org, marzo 2011
  3. Johns Hopkins Arthritis Center (USA), Nutrition & Rheumatoid Arthritis , marzo 2011
  4. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide , gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Infiammazione cronica” sono ideate per alleviare l’infiammazione di alcune malattie croniche. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate, da una parte, per escludere il glutine e, dall’altra, per evitare la cottura ad alta temperatura delle proteine animali, seguendo gli studi del Dr Jean Seignalet. Le diete assicurano l’assenza di carenze nutrizionali, nonostante l’eliminazione degli alimenti citati sopra.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

Bien que des données probantes ne soient pas disponibles pour conclure à l’Dati comprovati / Efficacia terapeutica de ce régime alimentaire pour les maladies inflammatoires chroniques, plusieurs observations cliniques et données auto-rapportées indiquent qu’il peut atténuer chez certains individus les symptômes associées à ces maladies.

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Infiammazione cronica” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Jacqueline Lagacé Ph.D.,The End of Pain: How Diet Can Fight Chronic Inflammatory Disease, Greystone Books, 2014.
  2. Jean Seignalet, L’Alimentation ou la troisième médecine, 2012 (francese)
  3. Health Canada, Eating Well with Canada’s Food Guide, gennaio 2008

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Osteoporosi” sono ideate per la prevenzione e il controllo dell’osteoporosi. Sono basate sull’alimentazione mediterranea e adattate per rallentare la perdita ossea assicurando l’apporto adeguato di alimenti specificamente raccomandati e limitando l’apporto di quelli sconsigliati.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“[While] Diet alone is not sufficient treatment for osteoporosis and medical treatment is essential for optimal prognosis. […] Individuals should consume a diet as per Healthy Eating Guidelines [to prevent osteoporosis].” – PEN Nutrition, 2011.

“Postmenopausal women with and without osteoporotic fracture should meet 1200 mg/day of calcium and 800 IU-2000 IU /day of vitamin D; however, diet (including supplements) is not sufficient treatment for osteoporosis and there is a range of medications to be considered. Natural calcium-rich foods are the preferred source of calcium since these foods provide a variety of necessary nutrients that are not present in calcium supplements.” PEN Nutrition, 2014GRADE of Evidence A

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Osteoporosi” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Osteoporosis Canada. Nutrition, settembre 2011
  2. International Osteoporosis Foundation (IOF). Nutrition , settembre 2011
  3. Health Canada’s Eating Well with Canada’s Food Guide , gennaio 2008

Medici prescrittori e testimonianze professionali

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Descrizione

Le nostre diete “Sport di resistenza” sono ideate per massimizzare le riserve di glicogeno muscolare ed epatico per aiutare gli sportivi a migliorare le loro performance.

Dati comprovati / Efficacia terapeutica

“In research studies, intakes of carbohydrate (CHO) in the range of 8-11 g/kg/day for one to three days before competition have been shown to increase muscle glycogen concentrations among athletes more than intakes below this level (such as 2-6 g/kg/day). [This] is beneficial when exercise is prolonged (longer than 90 minutes).”PEN Nutrition, 2016GRADE of Evidence A & B

Fonte delle raccomandazioni e riferimenti

I nostri menu “Sports d’endurance” rispettano integralmente tutte le raccomandazioni dei seguenti organismi competenti:

  1. Burke, L.M., Hawley, J.A., Wong, S.H., Jeukendrup, A.E. (2011) Carbohydrates for training and competition. J Sports Sci, 29 Suppl 1:S17-27

Sunto delle raccomandazioni nutrizionali

Consigli agli utenti

Ritornare alla lista

Allergie, intolleranze e preferenze

Tutti i menu qui sopra sono personalizzabili a seconda delle vostre allergie, intolleranze e preferenze alimentari.
Ecco le personalizzazioni predefinite possibili *:

Esclusioni alimentari

  • Arachidi
  • Carni rosse
  • Frutti di mare
  • Glutine
  • Lattosio
  • Latticini
  • Legumi
  • Maiale
  • Mais
  • Mostarda
  • Noci
  • Pesce
  • Proteine bovine
  • Sesamo
  • Soia
  • Uova

A BASSO CONTENUTO DI FODMAP

  • A basso contenuto di fruttani
  • A basso contenuto di fruttosio in eccesso di glucosio
  • A basso contenuto di galatto-oligosaccaridi
  • A basso contenuto di lattosio
  • A basso contenuto di mannitolo
  • A basso contenuto di sorbitolo

* Potete anche specificare singoli alimenti da escludere. Inoltre, tutti i menu possono essere adattati ai gusti dei bambini.


Vi occorre un aiuto per scegliere?

Scriveteci o contattaci allo: 019 937.52.36

Perché fidarsi di SOSCuisine ?

technologie unique

Una tecnologia unica

SOSCuisine ha sviluppato un sistema di aiuto alla decisione che prende in considerazione i vostri parametri nutrizionali per creare un menu personalizzato per VOI.

notre equipe

Un team di specialisti

Tutti i menu sono esaminati e validati dal nostro team nutrizione, sotto la direzione della nostra dietologa-nutrizionista capo, Danielle Lamontagne.

professionels de la santé

Un riferimento nel campo della nutrizione

Numerosi enti e professionisti sanitari utilizzano i nostri servizi per completare i trattamenti dei loro pazienti e condurli verso il benessere.

SOSCuisine è raccomandato da:

Médecins francophones du Canada
centre epic
chum

Domande frequenti

Quali sono i vantaggi dei menu?

Tutti i nostri menu sono basati sulla dieta mediterranea, che ha dimostrato di essere uno dei migliori modelli nutrizionali. Sono in seguito adattati ad ogni situazione, secondo le raccomandazioni specifiche. I menu sono composti per la massima parte di alimenti naturali (non industriali), poco o per nulla lavorati, e sono rinnovati ogni settimana per privilegiare i prodotti freschi di stagione.

In che modo questi menu mi aiuteranno a migliorare la mia salute?

Per ogni tipo di menu (diabete, gravidanza, vegetariano, ecc.), il nostro team nutrizione ha identificato gli enti ufficiali e gli esperti riconosciuti e ha utilizzato l’insieme delle loro raccomandazioni come criterio per validare secondo parametri nutrizionali i menu che vi proponiamo.

Perché non fornire solamente delle ricette?

Le raccomandazioni nutrizionali riguardano gli apporti quotidiani e settimanali. Ecco perché è essenziale considerare l’insieme della giornata e della settimana e non solamente una ricetta alla volta.

Posso fidarmi dei menu?

Tutto il contenuto nutrizionale del sito, così come tutti i menu, sono esaminati e validati dal nostro team nutrizione, sotto la direzione della nostra nutrizionista capo.

AVVERTENZA: Le informazioni fornite sul sito SOSCuisine.it non sono un consulto medico e non hanno lo scopo di permettere un’autodiagnosi. E’ sempre consigliato rivolgersi al vostro medico o ad un professionista sanitario per un parere prima di intraprendere qualsiasi cambiamento nella vostra alimentazione. Vedere le condizioni d’utilizzo.